Salta al contenuto
aumenta  

Rete Endocrinometabolica

 

La Rete Endocrinometabolica Aziendale (Network Endocrinometabolico Aziendale) è costituita da medici internisti ed endocrinologi che operano presso i Presidi Ospedalieri e Territoriali della ASL Napoli 1 Centro, con il supporto di diagnosti di laboratorio, diagnosti per immagini, medici nucleari, oncologi  e chirurghi.

Questa Rete è di fatto inglobata nella Rete Regionale ENDOCARE, facente capo al Facoltà di  Medicina dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", con la quale sussistono rapporti consolidati di condivisione di percorsi scientifici ed organizzativi.
Ai medici sopra citati compete la presa in carico e la cura dei pazienti affetti da malattie endocrine e patologie metaboliche dalla prima diagnosi al governo clinico dei singoli casi, col supporto di altre specifiche figure professionali aziendali, nonché di risorse tecnologiche idonee.

Attualmente collaborano con gli Endocrinologi Aziendali, oltre il personale infermieristico di presidio, i diagnosti di laboratorio e per immagini, gli anatomo-patologi, gli eco-radiointerventisti e radioterapeuti, diabetologi, geriatri, ginecologi, oncologi, ortopedici ed un chirurgo generale e delle patologie del collo.
Nell'ambito della Rete Epatologica Aziendale è possibile il dosaggio di tutti gli analiti coinvolti nei metabolismi glicidico, lipidico e proteico, nonché dei markers tumorali (esami sul sangue inerenti le patologie endocrine); l'esecuzione di ecografie, tac e risonanze magnetiche, di agoaspirati con conseguente inquadramento anatomopatologico, di interventi chirurgici laparoscopici o tradizionali.
Gli Endocrinologi Aziendali sono altresì in grado di eseguire il corretto monitoraggio per i pazienti trattati chirurgicamente in strutture extra aziendali, al fine di contenere il disagio di controlli fuori regione, assicurando prestazioni in linea con i più moderni protocolli e procedure.  

Nell'ambito delle malattie endocrine sono stati individuati, in base alle casistiche del territorio napoletano, due percorsi specifici (vedi) in cui i pazienti vengono "arruolati" e "seguiti" secondo un programma articolato di interventi,  ai sensi delle linee guida internazionali e secondo le indicazioni fornite dalle più importanti associazioni scientifiche del settore endocrinologico.


Nella griglia allegata vengono indicati i Presidi Ospedalieri e Territoriali con i nominativi degli Internisti - Endocrinologi (Referenti Presidiali). Nell'ambito della Rete il paziente può fruire di tutte le prestazioni necessarie alle sue cure, senza cambiare il medico curante che ha scelto, ma eventualmente eseguendo in altra sede solo la prestazione specifica richiesta dal suo percorso ed erogata in altro presidio aziendale o convenzionato.
 



Contatore visite gratuito