Salta al contenuto
aumenta  

Comitato Etico Campania Centro

Il Comitato Etico "Campania Centro" è un organismo indipendente, costituito ai sensi della Delibera della Giunta della Regione Campania n. 16 del 23.01.2014 "Recepimento ed Esecuzione del Decreto del Ministero della Salute 8 Febbraio 2013 "Riorganizzazione e Funzionamento dei Comitati Etici in Regione Campania" con riferimento al Decreto 8 maggio 2003, al D.M. 12 maggio 2006, al D. Lgs. 6 novembre 2007, n. 200, "Attuazione della direttiva 2005/28/CE", al D.M. 21 dicembre 2007, alla Risoluzione n.117/E del 31 marzo 2008 dell'Agenzia delle Entrate, al Decreto 7 novembre 2008 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, (modifiche ed integrazioni ai decreti 19 marzo 1998), al Decreto Legge 13/09/2012 n. 158 convertito con modificazioni dalla Legge 8/11/2012 n.189 recante "Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute".

Il Comitato Etico valuta, in piena autonomia ed indipendenza di giudizio, le condizioni di eticità dei protocolli di sperimentazione in relazione all'oggetto della sperimentazione, alle condizioni e alle modalità con cui è programmata, ai soggetti su cui si applica ed ogni altra circostanza eticamente rilevante.

In particolare esso ha "la responsabilità di garantire la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere dei soggetti in sperimentazione e di fornire pubblica garanzia di tale tutela".

Il Comitato Etico "Campania Centro" è competente "per le attività di sperimentazione e ricerca biomedica a cui fanno riferimento l'ASL Napoli 1 Centro e l'ASL Napoli 2 Nord, nonché i Presidi Ospedalieri e le Case di Cura del territorio di competenza".

 

In allegato:

- l'elenco dei componenti del C.E., e della segreteria Tecnico Scientifica

- La Delibera d'istituzione del C.E.

 

 

aggiornamento del 17-03-2016



Contatore visite gratuito