Salta al contenuto
aumenta  

Diagnostica con "Fibroscan" per Epatopazienti

 

LA STRUTTURA COMMISSARIALE DELLA ASL NAPOLI 1 CENTRO, AL FINE DI POTENZIARE LA DIAGNOSTICA PER GLI EPATOPAZIENTI AFFERENTI ALLA RETE EPATOLOGICA AZIENDALE, AGEVOLANDO ALTRESI' L'ACCESSO ALLE TERAPIE CON ANTIVIRALI D'ALTO COSTO, TERAPIE PER LE QUALI E' RICHIESTA APPROFONDITA DIAGNOSI SULLA FIBROSI EPATICA, HA DOTATO IL NETWORK EPATOLOGICO AZIENDALE DI UN'APPARECCHIATURA INNOVATIVA DETTA "FIBROSCAN".

TALE TECNOLOGIA CONSENTE DI EFFETTUARE UNA VALUTAZIONE SULL'EFFETTIVO STATO FIBROTICO DEL PAZIENTE, EVITANDOGLI, NELLA QUASI TOTALITA' DEI CASI, DI ESSERE SOTTOPOSTO A BIOPSIA EPATICA, ESAME PIU' INVASIVO E FORTEMENTE TRAUMATICO PER IL SOGGETTO.

IL FIBROSCAN, PER L'UTILIZZO DEL QUALE SI SONO FORMATI GRAN PARTE DEGLI EPATOLOGI DELLA RETE AZIENDALE, RISULTA ALLOCATO PRESSO L'U.O. DI MEDICINA DEL P.O. ASCALESI (RESPONSABILE DOTT. VINCENZO NARCISO).

PER ACCEDERE ALL'ESAME, CHE NON ESSENDO INDIVIDUATO NEI LEA DEVE ESSERE EFFETTUATO A PAGAMENTO, E' POSSIBILE PRENOTARSI PRESSO QUALSIASI CUP AZIENDALE, CON IL SUCCESSIVO PAGAMENTO DI EURO 60,00 E CONTESTUALE RILASCIO DI REGOLARE FATTURA.

 

Pubblicato il 17-06-2016



Contatore visite gratuito