Salta al contenuto
aumenta  

PROCEDURE

Le procedure comportamentali sono strumenti aziendali per la gestione e lo sviluppo controllato delle attività, in quanto rispondono ad esigenze di chiarezza e trasparenza.

Le "procedure di sicurezza ", possono invece essere definite come gli strumenti che formalizzano la successione di un insieme di azioni fisiche e/o mentali e/o verbali attraverso le quali raggiungere un obiettivo di tutela della salute e di prevenzione deirischi consentendo la standardizzazione dei processi lavorativi e la riduzione al minimo dei rischi specifici.

Il loro impiego si integra con quanto previsto dall'art. 33 D.Lgs. 81/2008, il quale attribuisce al Servizio di Prevenzione e Protezione il compito di elaborazione delle procedure di sicurezza per le varie attività, e con l'art. 30 del D.Lgs. 81/2008 che individua nel Modello Organizzativo e Gestionale, composto in parte o in toto da procedure, lo strumento idoneo all'attuazione di una politica aziendale per la salute e sicurezza sul lavoro.

Nell'organizzazione del sistema di gestione della prevenzione dell'ASL NA1 Centro ci si avvale delle procedure di sicurezza per identificare con esattezza le modalità con cui devono essere portate a termine le operazioni, considerate pericolose, al fine di prevenire i rischi legati alla sicurezza.

 

aggiornato il 27-02.2015



Contatore visite gratuito